Le foto del nostro compleanno!


È appena finito un weekend intensissimo di attività ed emozioni! Innanzitutto partiamo da questo post per ringraziare tutte le persone che sabato sera hanno partecipato alla nostra cena di compleanno per festeggiare il primo lustro dalla nascita del rifugio “La Casa di Dora”: ringraziamo gli affezionati sostenitori, ma più propriamente potremo oramai dire amici, e tutte le persone “nuove” che hanno voluto conoscerci ed essere presenti alla serata; ringraziamo Maria Bruna che, seppure non abbia più potuto partecipare, è passata comunque nel pomeriggio in trattoria per lasciare la sua donazione in sostegno della nostra nonnina Kira, grazie davvero di cuore!
E’ stata una serata bellissima, con ottima compagnia e ricca di persone come sempre molto sensibili e vicini alla causa dei nero focati!
Ci siamo commossi, ci siamo divertiti, ma soprattutto ci siamo sentiti sostenuti e questo ci spinge ad essere sempre più motivati a fare quello che facciamo anche a fronte delle mille difficoltà ed avversità che incontriamo quotidianamente!
Dei partecipanti ringraziamo davvero tutti di cuore, ma un ringraziamento in particolare lo vorremo porre ad Alessia che, con la sua grande manualità, ha confezionato per noi tante zampine in gesso profumate che suo marito Davide, in modo più che simpatico e convincente, ha distribuito ai sostenitori presenti alla cena in cambio di una piccola offerta ovviamente finalizzata ad aiutare i nostri ospiti! Ringraziamo poi Scilla Federica che si è prodigata nella vendita dei biglietti della lotteria, sia nei giorni sia sabato sera, anche lei sempre molto sul pezzo e presente in sostegno della nostra causa!
Fra chi arrivava da più lontano, vogliamo ringraziare in particolare la famiglia Manetti, ovvero Emanuela, suo marito Massimo e la loro figlia Sabrina, che con i loro due bimbi nero focati, Obama (nostro ex ospite) e Roxy, ci hanno raggiunti qui a Treviso da Firenze…davvero bravissimi! così abbiamo avuto modo di rivedere Obama nella sua splendida forma e soprattutto sempre più innamorato e incollato alla sua famiglia, in particolare con papà Massimo!
Comunque il vero divo della serata (diremo fine serata perché durante la cena era in macchina a fare la nanna) è stato il nostro super cucciolone, ACHILLE, che non ha risparmiato di “limonare” nessuno fra i nostri commensali e nemmeno gli altri presenti in trattoria, in particolare un bimbo piccolo di una famiglia che partecipava alla cena in onore del salvataggio di un rottweiler protagonista di un bruttissimo incidente dove ha rischiato di perdere la vita, ma che grazie alle persone presenti appunto alla cena è stato prontamente salvato! A fine serata abbiamo potuto conoscere e presentarci con la mamma di questo fortunatissimo, pur nella sfortuna di subire questo incidente, rottweiler che ha 3 anni che, dato il brutto tempo, è rimasto a casa.
E per tornare a noi, ACHILLE, lui ha conquistato davvero tutti! Felice di ricevere coccole e attenzioni, non ha dimostrato per un momento di patire baci e abbracci…certo è che tutto questo successo un pochino lo ha stancato e allora è stato meglio tornarsene a riposare vicino a “mamma” Selene!
Che dire se non ancora grazie a tutti di cuore, comprese le persone che a distanza ci hanno sostenuto con messaggi pieni di incoraggiamento e buon auspicio per la serata!! Ecco, non vogliamo far mancare il nostro sincero ringraziamento a tutto il personale della Trattoria All’amicizia che ogni volta ci accoglie con grande entusiasmo e con pietanze buone e succulenti, che non deludono mai i nostri ospiti! Insomma…GRAZIE A TUTTI E ALLA PROSSIMA CENA, per la quale vi ricordiamo che questa volta ci sposteremo a Gorgonzola in provincia di Milano presso la Trattoria Cavallino Bianco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *